Kiba-dock: programma di dock per beryl

Inserito da il20 March 2007, 3131 visite totali

Un programma di dock è una sorta di barra delle applicazioni dove vengono visualizzati i programmi in esecuzione e le applicazioni usate più spesso. Un esempio lampante di dock è la barra di Mac OS X dove le icone in essa contenute iniziano a rimbalzare al passaggio del mouse o quando vengono messe in esecuzione e dispone di tanti altri effetti molto carini.

Kiba-dock è molto simile alla barra di Mac solo che ha un pò più funzioni e supporta la simulazione fisica che permette alle icone di essere lanciate per lo schermo, di rimbalzare o di dondolare come funi. Kiba-dock è un programma standalone, ma dipende da beryl per la trasparenza.

Vediamo ora come installarlo e farlo funzionare. Come prima cosa occorre avere una installazione di Beryl funzionante, subversion per scaricare i sorgenti, automake per la compilazione e sono chiaramente richieste tutte le dipendenze di beryl.

Se volete osservare Kiba-dock in azione potete visualizzare questo video su youtube.

Dipendenze

Ecco le dipendenze da soddisfare prima di andare a compilare il codice di kiba

  • intltoolsize (per maggiori info vedere i commenti)
  • gnome-desktop
  • Cairo 1.2.0 (opzionale abilitare il supporto per SVG e Glitz )
  • Librsvg > 2.14.4 (opzionale)
  • Glitz >= 0.5.3 (opzionale)
  • Xorg con le Composite Extension abilitate
  • Un Composite Manager (xcompmgr, kcompmgr, beryl, compiz)
  • Il plugin per la memoria richiede libgtop
  • Il plugin per il cestino richiede libgnomevfs

Compilazione

Come prima cosa andremmo a creare una directory (kiba-dock) in /usr/src, poi a scaricare il software necessario con svn:

mkdir kiba-dock
cd kiba-dock
svn co http://svn.kiba-dock.org/akamaru/ akamaru
svn co http://svn.kiba-dock.org/kibadock/ kibadock
svn co http://svn.kiba-dock.org/kibaplugins/ kibaplugins

[EDIT 03/04/07 16:50]NB: nelle ultime versioni svn il pacchetto gsetkiba è stato incluso nel ramo del pacchetto kibadock, per tanto non serve scaricare il ramo aggiornato di gsetkiba.[/EDIT]

Una volta scaricato il software si procede alla compilazione: i programmi vanno compilati ed installati nell’ordine con cui gli abbiamo scaricati quindi prima akamaru, poi kibadock ecc…

cd akamaru/
./autogen.sh --prefix=/usr/
make
make install
cd ../kibadock/trunk/
./autogen.sh  --prefix=/usr/
make
make install
cd ../../kibaplugins/trunk/
./autogen.sh --prefix=/usr/
make
make install

NB: il make install và lanciato con i privileggi di root e il parametro –prefix=/usr/ passato al ./autogen.sh serve per far installare i software e le librerie a partire dalla di /usr/, altrimenti come default essi vengono installati a partire da /usr/local. Al posto del make install è possibile usare checkinstall per la creazione automatica di un pacchetto per la distro.

Una volta completata la compilazione e l’installazione dei software è sufficiente lanciare l’applicazione con il semplice commando

kiba-dock &

NB: Kiba-dock è un software ancora sperimentale quindi può crashare con frequanza.

Questo è tutto, ora non vi resta che godervi la vostra bella applizione di dock.

[EDIT2 28/04/07 22:30]Guida aggiornata con i nuovi comandi per la ccompilzione[/EDIT2]

39 commenti per “Kiba-dock: programma di dock per beryl”

  1. bubilinux scrive:

    sono senza parole, veramente…

    il video su youtube è bellissimo…

    ultimamente nn ho tempo per dedicarmi a linux in nessun modo

    ma arriveranno tempi migliori in cui potrò seguire la mia passione…
    e installerò tutte queste bellissime cose 😉

  2. pennega scrive:

    eeheheheh diciamo che per il momento il code è ancora instabile…ci sono parecchi crash, qualche volta le fineste non si muovono però quando funziona è una bellezza 😉

  3. pennega scrive:

    Aggiornata la guida in quanto il ramo dei sorgenti è cambiato. Ora per la compilazione ocorre entrare all’interno della directory trunk ed eseguire i comandi che trovate sopra.
    Consiglio vivamente di aggiornare alle ultime versioni che funzionano nettamente meglio e i crash sono diminuiti sensibilmente.

  4. Haser scrive:

    Salve, nel lanciare

    ./autogen.sh –prefix=/usr/

    all’interno di trunk mi restituisce questo:

    ./autogen.sh: 11: intltoolize: not found

    e non mi fà terminare l’istallazione. Come posso risolvere?

    Grazie in anticipo e ciao.

  5. pennega scrive:

    haser hai ragione mi sono scordato di aggiornare le dipendenze… devi installare il pacchetto intltoolsize che è diventato necessario per la compilazione. Non dovresti avere problemi a reperirlo dovrebbe essere incluso tra i binari delle distro,almeno credo 😉
    in caso ti passo questo link su linux from scratch dove trovi le info per installarlo.

  6. Gp scrive:

    come faccio a controllare se ho installato tutti i requisiti necessari per procedere?
    # ntltoolsize (per maggiori info vedere i commenti)
    # gnome-desktop
    # Cairo 1.2.0 (opzionale abilitare il supporto per SVG e Glitz )
    # Librsvg > 2.14.4 (opzionale)
    # Glitz >= 0.5.3 (opzionale)
    # Xorg con le Composite Extension abilitate
    # Un Composite Manager (xcompmgr, kcompmgr, beryl, compiz)
    # Il plugin per la memoria richiede libgtop
    # Il plugin per il cestino richiede libgnomevfs

    durante lesecuzione di ./autogen.sh/ ottengo il seguente errore:
    […]
    checking for sys/time.h… yes
    ./configure: line 20423: syntax error near unexpected token `0.35.0′
    ./configure: line 20423: `IT_PROG_INTLTOOL(0.35.0)’

    sia per kibadocks che per kibaplugins

    dov epuo stare lnghippo?
    grazie
    [S>

  7. pennega scrive:

    mha…il modo + semplice è quello di vedere con il tuo gestore di pacchetti se questi sono installati 😉 in alternativa puoi vedere se ci sono i comandi sul tuo sistema.
    Per quanto riguarda l’errore non saprei dirti ora a cosa è dovuto cmq io ho compilato la nuova versione proprio ieri notte e tutto è andato ok… cmq sei sicuro che sia un errore e non un worning? perchè se è un errore non ti dovrebbe compilare se invece è iun semplice worning non ti preocupare dovrebbe compilare ugualmente… cmq forse ti manca proprio intltool

  8. Max scrive:

    Ciao,
    io ho ubuntu 7.04 ma con synaptic non riesco a trovare quei pacchetti.
    Inoltr ricevo questo errore:
    ./autogen.sh: 9: autoreconf: not found
    Grazie

  9. pennega scrive:

    allora per poter compilare da sorgente devi installare gli make,autoconf gcc ecc insomma tutto quello che serve per la normale compilazione di codice partendo da sorgente, se cerchi sul sito trovi una guidettina 😉
    per i pacchetti delle dipendenze dovresti trovarli tutti sui reposity di ubuntu non credo ci siano problemi a trovarli anche perchè è del software oramai presente da pertutto, adesso io non uso ubuntu e quindi non sò dirti che reposity usare

  10. Max scrive:

    Come faccio ad eliminare un’icona dalla dock?? se premo su icon manager dal tray di kiba-dock non succede nulla.

  11. pennega scrive:

    quindi max sei riuscito a compilarla? bene eheheheh per rimuovere una icona, sempre che tu riferisca hai launchers ti basta eliminare quel deterimato programma dal sotto menù che trovi in gset-kiba e dovresti fare il tutto 😉

  12. Max scrive:

    No, ho utilizzato quello di telperion contenuto in beryl.
    Cmq se vado su gset-kiba mi si apre Kiba settings editor v0.1.1 e non c’è modo di poter selezionare le icone, sono settaggi solo per la grafica e la fisica.

  13. pennega scrive:

    mmmm strano… non esiste sul tuo gset-kiba un sotto menù launchers?ci dovrebbe essere io le aggiungo o tolgo da li le applicazioni…almenochè in questo pkg non si faccia tramite il configuratore di beryl…

  14. oStile17 scrive:

    Riesco a scaricare tutti i pacchetti ma quando inizio a installarli ottengo:

    “make: *** No targets specified and no makefile found. Stop.”

    In ognuna delle directory…perché?

  15. pennega scrive:

    oStile17 hai dato il ./autogen.sh ?
    è questo script che crea il Makefile senza il 1° comando non puoi eseguire manco gli altri, un’altra cosa verifica di aavere tutto il software necessario per compilare codice da sorgente, come deto precedentemente ho scritto una guida anche per questo 😉

  16. Max scrive:

    C’è ma sotto lanchers c’è solo Physics/misc. e Effects.
    Sarà diversa…. sigh…
    Se solo riuscissi a compilare questa…
    Ma non c’è un modo più facile? tipo un eseguibile che fa tutto lui?

  17. pennega scrive:

    mmm non creod che esista qualcosa di simile, al max puoi usare i precompilati per la distro, ma cmq se hai tutto il necessario la compilazione del codice svn ti porta via un 10 minuti circa e i comandi sono quelli che ho scritto sulla guida…
    Potresti però in alternativa vedere nella tua home, i file di configurazione di kiba-dock si trovano in una directory nascosta (inizia per punto) magari puoi modificare a mano il file che gestisce i launcers, adesso mi sfugge il nome dovrei vedere come rientro a casa

  18. Max scrive:

    Trovato. Nella Home c’è una cartella .kiba-dock, basta aggiungere e togliere le icone da lì.
    Ciao :-)

  19. pennega scrive:

    grgrgrgr ci dovevo controllare pure io ma mi sono scordato, cmq la mia supposizione si è quindi rivelata corretta bien bien 😉

  20. Lello scrive:

    Ciao, dopo aver scaricato il software, quando vado a dare il comando ./autogen.sh –prefix=/usr/ mi dice:
    checking for intltool…
    found intltool
    checking for libtoolize…
    found libtoolize
    checking for automake…
    found automake
    checking for autoconf…
    found autoconf
    Running ‘autoreconf -v –install’…
    autoreconf2.50: Entering directory `.’
    autoreconf2.50: configure.in: not using Gettext
    autoreconf2.50: running: aclocal –output=aclocal.m4t
    aclocal: configure.in: 28: macro `AM_GLIB_GNU_GETTEXT’ not found in library
    autoreconf2.50: aclocal failed with exit status: 1

    Non so come andare avanti!

  21. pennega scrive:

    ciao Lello allora ho trovato alcune difficoltà anche io nella compilazione delle ultime versione e ho trovato alcune soluzioni, cmq per poterti aiutare realmente mi servirebbe sapere il software che non riesci a compilare e la versione svn… nel frattempo ti rimando al forum di kiba-dock dove ho aperto una segnalazione di bug e poi trovi le soluzioni che ho adottato per risolvere e spero proprio che lo sviluppatore sistemi 😉
    Forum kiba-dock
    PS non fate caso all’inglese maccheronico 😉

  22. St Bash scrive:

    mmm su ubuntu 7.04 ho lo stesso errore di sintassi in configure

    ./configure: line 20440: syntax error near unexpected token `0.35.0′
    ./configure: line 20440: `IT_PROG_INTLTOOL(0.35.0);’

    ho provato a guardare ma non capisco quale possa essere l’errore, poichè non conosco la sintassi…

    Cmq l’errore è sopra poichè rimuovendo la riga mi da l’errore ma con ‘fi’

    if test `eval echo ‘${‘$as_ac_Header’}’` = yes; then
    cat >>confdefs.h

  23. pennega scrive:

    ho ricompilato era l’ultima versione svn e direi che non ho errori, lo sviluppatore ha corretto anche il riconoscimento di automake che si presentava prima.
    Non saprei che dirti al momento se non di provare con l’ ultima versione svn dei software che sono
    akamaru 9
    kibadock 308
    kibaplugins 232
    [EDIT]ho aggiunto le versioni dei software attualmente disponibili[/EDIT]

  24. pennega scrive:

    WOW ragazzi dal 20 di marzo, data in cui ho pubblicato la guida, questa è stata visitata più di 1900 volte… un bel risultato direi 😉

  25. Nacksius scrive:

    ciao…
    non mi trova l’url: http://svn.kiba-dock.org/akamaru/ akamaru …
    come posso fare??

  26. pennega scrive:

    mha… non sò che dirti…a me funziona anche cliccando sul link che hai messo tu… magari era un attimo giù il server…

  27. Nacksius scrive:

    Grazie dell’aiuto…!;)
    Ah, per tutti quelli che riscontrassero problemi nell’installare kibalugins, consiglio di entrare nella cartella di kiba-dock/trunk e copiare il file kiba-dock.pc in /usr/lib/pkgconfig…
    altrimenti quando andremo a dare “./autogen.sh” ci uscirà: “no package ‘kiba-dock’ found”…

  28. Nacksius scrive:

    scusa ancora… un ultimo problema…
    ho installato tutti i software, tutto ok..
    ma non riesco ad installare kiba-dock…come faccio? :(

  29. pennega scrive:

    Se usi il flag --prefix=/usr non hai bisogno di copiare a mano i file *.pc in /usr/lib/pkgconfig, perchè ci pensa il make install a posizionarlo a dovere, se invece non lo usi i file dovrebbero essere copiati a partire da /usr/local con tutto quello che ne consegue quindi binari in /usr/local/bin, librerie in /usr/local/lib ecc…avevo fatto correggere questi piccoli bacchi allo sviluppatore già un pò di tempo fà agendo sulla variabile $DESTDIR ed infatti per il momento mi pare che funzionino bene…
    Non ho capito però l’ultimo post… dici di aver installato tutto (io penso quindi akamaru,kibadock e chibaplugins) e poi dici di non riuscire ad installare kibabock? o forse ti riferisci alle dipendenze e quindi non riesci a compilare kibadock? o forse non riesci semplicemente ad eseguirlo? o forse ti fallisce proprio il make install? scarterei a priori questa possibilità visto il post precedente… cmq ripeto se non ai usato il --prefix il foftware lo trovi in /usr/local/bin, quidi questo percorso deve fare parte del tuo $PATH prova un pò a fare questa verifica magari è un semplice problema di path, ci sono alcune distro (tra cui archlinux e slackware) che non fanno uso di tale locazione per l’installazione di software quindi anche il $PATH lo esclude…
    fammi sapere 😉

  30. Nacksius scrive:

    no…
    mi dice questo:
    “nacksius@nacksius:~$ sudo suPassword:
    root@nacksius:/home/nacksius# cd kiba-dock
    root@nacksius:/home/nacksius/kiba-dock# kiba-dock
    bash: kiba-dock: command not found”

    So che il problema è veramente stupido è che, di solito, i problemi che non riesco a risolvere sono proprio studidi…
    grazie di tutto…!

  31. pennega scrive:

    allora se hai installato tutto con il make install possiamo procedere in questo modo come prima cosa visualizziamo il $PATH per farlo ti basta usare il comando

    echo $PATH

    poi cercare l’eseguibile, io uso sempre slocate per cercare i file, se tu non ho mai usato prima lo devi installare (;)) poi crei il db con updatedb (dato da root) e poi con

    slocate QUELLO_CHE_VUOI

    poi vedi in che dir bin si trova il file eseguibile sul SO e ti comporti poi di conseguenza…
    PS però non ho capito perchè cerchi di eseguire il kiba da root dovresti riuscire ad eseguirlo da utente normale, hai fatto questa prova?

  32. Nacksius scrive:

    forse ho trovato il problema! L’eseguile lo trovo in questa directory: /home/nacksius/kibadock/trunk/src/kiba-dock
    lo eseguo…
    il problema è che mi si sono intstallate quattro cartelle in nacksius:
    akamaru, kibadock, kiba-dock, kibadockplugins…
    ed infatti, quando compilo mi da errore…
    con ubuntu non posso nemmeno spostare manualmente le cartelle perchè nn posso accedere da root in modalità grafica (o perlomeno non so come si possa fare)..
    devo spostare tutto in una cartella?
    perdonami veramente, non ti scoccio più!

  33. pennega scrive:

    Nacksius non ho ben capito… allora i software gli scarichi con svn (1° seriedi comandi della guida) quando finisci di scaricare tutto all’interno della directory corrente ti trovi 3 directory: akamaru, kibadock e kibaplugins. I comandi per la cmpilazione e sucessiva installazione vanno dati in ogni una di queste directory tu fai così? ricoda che il make install và eseguito da root per poter spostare i file sul tuo SO nei path prestabiliti.
    Altrimenti se hai voglia/tempo incolla qui tutti i passaggi che esegui così capisco un pò meglio 😉

  34. Nacksius scrive:

    ti passerei molto volentieri i passaggi, ma li ho fatti ieri e non posso ricopiarli!!

    Allora, ti spiego meglio:
    io scarico con svn i vari software…installo tutto…
    Ma ora mi ritrovo dentro la cartella /home/nacksius
    quattro folder diversi: akamaru, kibadock, kiba-dock, kibaplugins. Non ce ne è uno che li contiene tutti e quattro…ma ce ne sono quattro diversi…

    non ho /home/nacksius/kiba-dock/akamaru o kibaplugin o kibadock o kiba-dock…
    ma ho
    /home/nacksius/akamaru
    /home/nacksius/kiba-dock
    /home/nacksius/kibaplugins
    /home/nacksius/kibadock…
    non so se sono riuscito ad essere più chiaro…
    ecco un output corrente:

    nacksius@nacksius:~/kiba-dock$ /home/nacksius/kibadock/trunk/src/kiba-dock
    Error: Unable to open dir /usr/share/kiba-dock/config_schemas
    notifications: Error opening directory ‘/usr/share/kiba-dock/config_schemas’: No such file or directory
    Error: Unable to open dir /home/nacksius/.kiba-dock/config_schemas
    notifications: Error opening directory ‘/home/nacksius/.kiba-dock/config_schemas’: No such file or directory
    Error (dialog.c @ line 212):
    Failed to load Plugins from /usr/lib/kiba-dock!
    Please install the Plugins and Kiba under the same Prefix

    FATAL (main.c @ line 197):
    Failed to load Plugins

  35. pennega scrive:

    ok allora forse ci siamo… le 3 directoty sono corrette l’unica che non mi risulta è kiba-dock (con il trattino)… mi dici cosa c’è dentro?
    Cmq dall’errore che hai riportato pare che tu abbia compilato i software usando un prefix diverso per i vari software…puoi verificarlo leggendo il file configure e vedere a che valore è impostata la variabile PREFIX.
    adesso che ci siamo dimmi anche se hai una directory che si chiama, ed in caso cosa c’è dentro, /usr/lib/kiba-dock .
    In caso di errore con il prefix possiamo procedere alla rimozione dei software con il comando

    make uninstall

    da eseguire all’interno di ogni directory nella quale hai compilato il software, quindi akamaru kibadox e kibaplugin, poi riprocedi alla compilazione usando gli stessi prefix…
    io incrocio le dita per te 😉

  36. Nacksius scrive:

    Perdonami se ti rispondo solo ora…
    ho controllato tutti i file di configure è come prefix è impostato o stesso: /usr/local… In kiba-dock, tuttavia, ho trovato un’altra cartella akamaru!!!
    Ultima cosa: in /usr/lib/ non trovo kiba-dock: non esiste!!!

  37. pennega scrive:

    Allora prova a rimuovere il software installato con il comando che ti ho scritto nel post di su e poi ricompila il tutto usando il prefix, come ho scritto sulla guida 😉

  38. Nacksius scrive:

    Grazie, grazie di tutto!! Ce l’ho fatta!!
    che bello farcela il giorno del mio compleanno!!! (non era un modo per farmi fare gli auguri :D)

  39. pennega scrive:

    whahwahwhawhwh ok l’importate è sistemare 😉
    e cmq visto che ci siamo ti faccio gli auguri :)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *